§ Condizioni di vendita di Eurofuni Torino - Abruzzo § Eurofuni

Eurofuni Torino - Eurofuni § Condizioni di vendita di Eurofuni Torino: funi metalliche e in poliestere, catene di acciaio, accessori per il sollevamento, tiranti. Vendita e lavorazioni di funi d'acciaio fino a grande diametro, tiranti, catene, accessori, fasce di poliestere nella regione Abruzzo.

Vendita e lavorazioni di funi d'acciaio fino a grande diametro, tiranti, catene, accessori, fasce di poliestere. Vasta gamma di prodotti per sollevamento: brache, tiranti, catene, ganci, golfari, tenditori, campanelle, redance, grilli, capicorda, morsetti, accessori, paranchi e bilancini - merce, condizioni, vendita, contratto, eurofuni, torino, eurofuni, vendita prodotti, lavorazioni personalizzate, Abruzzo

Condizioni generali di vendita

FATTURAZIONE

Il minimo fatturabile è inteso in Euro 100,00 iva esclusa al di sotto di tale importo non si accettano ordini singoli.

PREZZI

I prezzi indicati nel nostro listino o concordati con la clientela sono espressi esclusivamente in Euro. Pertanto i prezzi sono da intendersi indicativi l'EUROFUNI si riserva il diritto di variare i propri prezzi in qualsiasi momento, salvo accordi specifici con la clientela. Tutti i prezzi sono da intendersi al netto di oneri e imposte.

TRASPORTO

Salvo speciali accordi, le spese di trasporto sono a carico dell'acquirente e qualunque altra spesa o tassa che dovesse gravare sulle merci. In nessun caso potremmo essere chiamati a rispondere per mancata o irregolare consegna da parte delle ferrovie, imprese di navigazioni, di trasporti, corrieri ecc,restando assolutamente ed esplicitamente inteso che la merce,anche se per speciali accordi venduta in porto franco, oppure, consegnata a domicilio dal cliente viaggia sempre a rischio e pericolo dell'acquirente.

CONSEGNE

I termini di consegna indicati ed accettati si intendono valevoli solamente in condizioni normali di lavoro. Le guerre, gli scioperi, le epidemie, l'interruzione dei trasporti, la penuria di materiali, gli incidenti ed ogni altro fatto che provochi la sospensione totale o parziale del lavoro sono cause di forza maggiore che ci autorizzano ad annullare o sospendere gli ordini e i contratti. Per la merce offerta o venduta prima dello sdoganamento i termini di consegna non saranno in alcun caso impegnativi per noi, ed eventuali ritardi per cause indipendenti da noi o dalle nostre fornitrici estere non potranno costituire motivo di annullamento dell'ordine né di ritardo nel pagamento o di reclamo per danni da parte dell'acquirente.Non si accettano reclami trascorsi gli otto giorni lavorativi dalla consegna.

PAGAMENTI

Salvo espressamente indicazione contraria, le condizioni di pagamento si intendono per contanti netto alla consegna o spedizione della merce. Ciò vale anche per gli imballaggi e per qualsiasi altro gravante sulle merci. Per ordinazioni importanti o relative a forniture speciali ci riserviamo la facoltà di richiedere il parziale o il totale pagamento anticipato o contro assegno. Nel caso di insolvenza,anche parziale, da parte dell'acquirente, in ottemperanza al decreto legislativo n. 231 del 09.10.2002 verranno applicati gli interessi di moraal tasso BCE maggiorato di sette punti percentuale.

RECLAMI E CONTESTAZIONI

Gli eventuali reclami riguardanti le forniture di merci dovranno pervenirci entro otto giorni dal ricevimento delle merci stesse, trascorso il quale termine essi non saranno più accettati. Per poter essere preso in considerazione, ogni reclamo dovrà essere basato su dati di fatto concreti e precisati. Nessun reclamo per vizi, difetti, natura e qualità della merce, ritardi nelle consegne (se da noi espressamente accettato, un termine impegnativo di consegne), potrà essere fatto valere,neppure in via giudiziaria se non avrà avuto luogo il regolare pagamento della partita alla quale il reclamo si riferisce. Nel caso di restituzione di merce oggetto di reclamo queste dovranno esserci spedite in porto franco a rischio del mittente: in difetto di ciò possiamo rifiutarci al ritiro. Resta inteso che eventuali contestazioni riguardanti una singola spedizione di merce non avranno effetto alcuno sul resto dell'ordine o dell'impegno, né sul pagamento di altra merce già ricevuta e non protestata tempestivamente. Il nostro obbligo resta limitato al rimborso, al prezzo di vendita, o alla sostituzione pura e semplice a nostra scelta, di quella parte di merce che a giudizio esclusivo dei nostri tecnici sarà riconosciuta difettosa di materiale o di costruzione: in nessun modo e per nessun motivo saremo tenuti a corrispondere qualsiasi indennizzo per eventuali danni diretti ed indiretti.

COMPETENZE

Per tutto ciò che si riferisce alla vendita, e quindi per ogni azione o contestazione ad esse relative o da esse dipendente, sono esclusivamente competenti le autorità giudiziarie di Torino,rinunciando le parti ad ogni diritto a eccezione contraria alla piena osservanza di questa clausola.

Per richiedere informazioni sui prezzi, sui prodotti o altro non specificato in questo sito web, siete pregati di contattarci senza problemi come segue:
invia una e-mail a info@eurofunitorino.it oppure
compila il form informazioni o
chiama al tel. 011 731580 - cell. 339 3578996 - cell. 338 2513803 o
invia un fax al 011 7380937.